lunedì 23 luglio 2007

Non so se vivo ma sicuramente vegeto

A quanto pare questo 2007 non mi lascia troppo tempo.
C'è molto da raccontare, che in verità è poco e nulla.
Prima corsa in ospedale, niente di che se non un pò di tristezza nel vedere quanta poca cura abbiano gli uomini di se, la parte allegra meriterebbe anche un post ma sono decisamente poco allegro stasera.
Si finisce con 5 giorni di allegro massacro, domani c'e' da agguantare una serie di nuove attività piuttosto importanti, dal web al cosiddetto real all'associazione che finalmente prende piede.
E' uno degli anni più pieni e in cui allo stesso tempo devo faticare meno. La serie di sventure e i segni del tempo non riescono a demoralizzarmi, ma dopo ogni evento memorabile la felicità abbraccia una tristezza immensa e informe che non riesco a scostare, che mi impasta le mani.
La tenera tristezza degli umani sull'abisso e la solita pallosa finitudine.

4 commenti:

4 EveR YounG ha detto...

Ciao Pinko,

mi dispiace che in questo periodo stai un pò giù di morale...e il caldo certo non aiuta...considera questo commento una pacca sulle spalle da un amico.

Dai...prendi in mano l'UWiC Lab Blog che c'è da fare un bel post col materiale dello speech di Bogliolo e gli UWiC Geeks al WaveCamp...segui questo mio cinguettio (http://twitter.com/4EveRYounG/statuses/166237792) per i link dei video di Robin e fatti passare il video ufficiale girato dal Serra! :-D

L'UWiC Lab Blog aspetta a braccia aperte il suo nuovo Corporate Blogger...

Ciao
4 EveR YounG

pinko 2.0 ha detto...

grazie mille, oggi sto al palo, 20 punti di sutura, che cacchio di estate :)

Lara ha detto...

Ciao papolo, ti lascio un mese e ti ritrovo convalescente! C'è evidentemente qualcosa che non va...
Dai, ringalluzzisciti presto che c'è un bel fresco da godersi!
Bacione

Kiora ha detto...

Good for people to know.